Il semplice

Nata principalmente da un’idea di Gianni Celati, Ermanno Cavazzoni e Stefano Benni, la rivista edita da Feltrinelli e uscita in sei numeri tra il 1995 e il 1997, è stata in grado di sviluppare un’idea letteraria molto forte, il cui tema centrale era quello dell’oralità. I testi pubblicati rispecchiavano infatti un modello di lingua letteraria fortemente improntato alla piacevolezza della lettura sia individuale che ad alta voce, con un processo analogo alla composizione musicale. Il semplice aveva inoltre una fortissima caratterizzazione territoriale: quasi tutti i suoi partecipanti erano emiliani e la campagna emiliana con le sue storie e i suoi personaggi erano immagini ricorrenti nei testi.
In ogni numero c’è un elenco dei generi possibili: storie di pugili che prendono tutto alla leggera; monologhi sull’arte di fare la polenta; letture dai manicomi filosofici; atei che parlano in favore di Dio; visioni, allucinazioni, teorie cosmiche; personaggi storici non passati alla storia; stoici a cui viene l’ulcera; prose che manifestano almeno un po’ di ribrezzo per la parola io; elenchi del telefono di città inesistenti compilati per puro piacere ecc. L’intento ironico e oulipiano che anima la rivista è evidente; il gusto per l’eccesso, per la situazione impossibile, ma che diventa narrabile è il filo conduttore di un modello compatto pur nelle sue differenze.

[Mattia Filippini]

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

4 thoughts on “Il semplice

  1. Grande esperienza, quella del Semplice, gli almanacchi delle prose sono dei piccoli gioielli.
    Grazie per aver utilizzato una mia vita da libri.

    Randa

  2. sonia ha detto:

    Salve, vorrei essere la undicesima persona a possederlo, dove lo trovo? grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: