Reliquie

di Mattia Filippini

A me, a vedere tutti questi uomini di chiesa e credenti andare a vedere le spoglie di Giovanni Paolo II, che a pensarci bene è come se tutto il paese venisse a vedere il formaggio che ho appena tirato fuori dal tupperware che ho in frigo, a me viene in mente una cosa che diceva sempre un mio professore di filosofia al liceo, cioè che i cavalieri delle crociate, quando arrivarono in terra santa, tutti i pezzi di legno che trovavano per terra li scambiavano per pezzi della croce e se li attaccavano al collo come facevano i rapper con quelle sveglie giganti alla fine degli anni’80.Se si decidesse, poi, di portare tutte le reliquie di tutte le chiese del mondo in un solo posto, per esempio a Frosinone, salterebbe fuori che Gesù era stato crocifisso ad una croce alta 35 metri e larga 10, con 532 chiodi a causa delle sue 25 braccia, che aveva 10 lingue ed era coperto da un telo di lino 70×100 m. Chissà cosa direbbero a Frosinone.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: