Librerie sbagliate

Aiutateci a capire il criterio che una libreria Mondadori usa per disporre i libri sugli scaffali. Trovate l’intruso!

Contrassegnato da tag , , ,

9 thoughts on “Librerie sbagliate

  1. Daniel scrive:

    ahah, beh, in effetti non trovo la cosa poi così assurda: in fondo quelli che vedo sono tutti libri senza senso, forse i veri intrusi sono i libri su Bologna.

    Balùba!

  2. Gottlieb scrive:

    Io ho compvrato la acenda del catto, en lo tempore della mia visita a Bologna

  3. enricomazzardi scrive:

    credo che qui
    gli intrusi
    siano i libri.

  4. enricomazzardi scrive:

    no, no, aspetta, mini Minù l’ho letto, è una bomba.
    praticamente è un’agenda, solo che dentro ci sono i gatti.

  5. mattiafilippini scrive:

    Per i solutori meno abili: hanno messo “A Bologna le biciclette erano come i cani”, ultimo romanzo di Paolo Nori, nella sezione dedicata all’umorismo e alle guide di Bologna. E naturalmente al sempre apprezzabile “curs de lumbard per baluba”.

  6. Clèr scrive:

    per me c’azzecca poco il libro “umoristico”.
    gli altri sono così seri, impegnati.
    dei classici, come Fox.

  7. enricomazzardi scrive:

    Paolo Volpe.
    un giorno non lontano raccoglieranno i suoi scritti in un Meridiano.

  8. E’ il libro di Vespa. Solo che non si vede perché è dietro il Curs de Lumbard.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: