Giorgio aveva un panda

di Alessandro Bonino, dal suo blog E io che mi pensavo

Giorgio aveva un panda
che aveva
un occhio nero
perché lui
lo picchiava.

Ma il vicino,
quell’orribile vicino,
aveva chiamato il vuvueffe.

Erano arrivati,
il vuvueffe,
e avevano tolto
(a Giorgio)
la patria potestà
del panda.

E Giorgio era triste,
perché a lui piaceva,
picchiare il panda.

E il panda era triste,
perché
(sinceramente)
piaceva anche a lui.

Contrassegnato da tag , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: