Ispirazioni per il concorso

Cercate disperatamente ispirazioni per il nostro concorso di poesie brutte Braccia rubate all’agricoltura?

Non sapete che pesci pigliare perché siete inguaribilmente bravi e ogni volta che andate a capo siete lì lì per diventare i Roberti Saviani della poesia italiana?

Prendete ad esempio questi poetastri (orrore anglofono, orrore italofono) indicati dall’irreprensibile Popinga, e vedete di aggiustare il tiro: dovete limitare il vostro straripante talento. Altrimenti, ve la scordate la vittoria in questo concorso. Ah, questo è poco ma sicuro. Ve la scordate.

Datevi una regolata, e vedete di comporre raccapricci sempre più imbarazzanti.

[La redazione]

About these ads
Contrassegnato da tag , , ,

2 thoughts on “Ispirazioni per il concorso

  1. Francesco scrive:

    Io vi ho già allietato con la mia poesia brutta, però queste ispirazioni mi danno nuova spinta. Ora spingo spingo spingo e poi vi faccio sapere che è venuto fuori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.584 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: